Castello Estense della Mesola

Castello Estense della Mesola

Quattro imponenti torri dalle mure merlate

L'edificazione del Castello di Mesola avvenne nel 1578 su indicazione del Duca Alfonso II, ultimo discendente della dinastia degli Este.

Il suo obiettivo era la creazione di una residenza di corte pomposa e magnifica, per poter suscitare le invidie anche degli abitanti del più noto castello di Ferrara.
Oggi il Castello di Mesola è composto da 4 grandi torri, mura merlate e finestre molto ampie.

Gli storici lo hanno individuato come un caso unico, il piacevole incontro tra una fortezza e una residenza dedicata agli agi (Delizia).

Solo vent'anni dopo da la posa della prima pietra, lo Stato Pontificio tornò in possesso del Ducato di Ferrara e di conseguenza anche di Mesola, togliendo ad Alfonso II la potestà della delizia "armata".

Altri itinerari

Comacchio

Uno dei tanti motivi per visitare Comacchio è senz'altro la presenza …

. . .

Abbazia di Pomposa

L'Abbazia di Pomposa risale al Vi-VII secolo, ma solamente dopo il Mille div…

. . .

VOID TUTTI_GLI_ITINERARI

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori info? Compila il form per contattarci

CAPTCHA
deltacommerce
Informativa estesa sull'uso dei cookies